Il diario del Torneo: the end

27/07/2017

Sono Mauro Liburdi, Gianluca e Walter Primavera e Gio Ausiello i vincitori della sedicesima edizione del Torneo in villa.
Dopo la vittoria del Gold, il quartetto della Farmacia Del Prete porta a casa anche il primo posto nel Torneo Classic, in una finalissima veramente combattuta solo nel primo tempo.

Ma il big match finale ha occupato solo una piccola parte della serata, che si è conclusa con la solita cornice di pubblico.
Le quattro squadre del torneo Junior hanno dato il via allo spettacolo affrontandosi sul campo come nella più attesa delle competizioni. La squadra viola di Mario Capobianco, Mario Ricci, Andrea Pirozzi e Lorenzo Grande ha conquistato il titolo battendo un’altrettanto arcigna squadra bianca che ha ceduto solo nei minuti finali.

Sfida all’ultimo sangue è stata anche quella che ha incoronato la miglior coppia di cecchini del Torneo in Villa. L’Olivetto 3Point Contest è andato alla coppia Potena-Di Lauro. Carcillo e Cotugno hanno provato a fermarli, ma il duo campione della sedicesima edizione aveva le mani bollenti.

Momento clou della serata però, è stato lo spettacolo di schiacciate dei dunkers Salvo Skyone e Marco MrJump. A Venafro non si era mai visto un Dunk show e a giudicare dai volti sbalorditi del pubblico della villa, si direbbe che l’esperimento è riuscito.

La finalissima è tra Farmacia Del Prete, che ha battuto in semifinale i Fast and Furio senza Furio, e Patathinaikos, che invece ha avuto la meglio sui veterani e pluripremiati WAU.
Mauro Liburdi pressoché impossibile da marcare, tanto da meritare senza dubbio il titolo di MVP delle Finals e fare il pieno di premi anche nel Classic.

Un altro Torneo in villa è appena giunto al termine. Aspettare un anno intero non sarà semplice…

Bookmark and Share

Archivio Articoli

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi